La ribollita è un primo piatto della cucina di recupero, declinato in ogni regione d’Italia a seconda delle tradizioni locali. La sua caratteristica è che si possono aggiungere gli ortaggi autunnali ed invernali che abbiamo a disposizione. Inoltre si tratta di un piatto completo dal punto di vista nutrizionale, praticamente un piatto unico dove sono presenti: carboidrati, proteine, vitamine, sali minerali e fibre.
Ecco la ricetta della “Ribollita a modo nostro”.

INGREDIENTI per 9 persone         

400 gr di pomodori pelati
450 gr di verza tagliata finemente 
300 gr di fagioli cannellini secchilasciati in ammollo una notte
1 pomodoro schiacciato 
1 patata piccola pelata 
1 cipolle rosse pelate 
2 carote pelate 
3 gambi di sedano spuntati 
3 spicchi d’aglio pelati
1 pizzico di semi di finocchio macinati
1 pizzico di peperoncino in polvere
1 foglia di alloro 
olio di oliva
sale
pepe
2 fette di pane raffermo per persona

PROCEDIMENTO

Mettete i fagioli in una pentola con abbondante acqua assieme all’alloro, il pomodoro e la patata. Fateli cuocere finché assaggiandoli, non sentirete che sono teneri (circa 1 ora).

Scolateli conservando 2 lt di acqua di cottura ed eliminate il pomodoro, la patata e l’alloro. Condite con sale pepe e olio.

Tritate finemente le cipolle, le carote, il sedano e l’aglio. Mettete sul fuoco una pentola con un po’ di olio e aggiungete il trito di verdure, i semi di finocchio macinati e il peperoncino. 

Fate andare molto lentamente – a fuoco dolce e coperto a metà con il coperchio, per circa 10 minuti finché tutte le verdure si saranno ammorbidite, ma non scurite troppo. Aggiungete i pomodori pelati e lasciate sobbollire adagio per qualche minuto.

Aggiungete i fagioli, 1 lt dell’acqua di cottura, riportate ad ebollizione e unite la verza.
Se necessario aggiungete altra acqua di cottura dei fagioli, fino ad ottenere la consistenza desiderata.

Continuate a cuocere per circa 30 minuti.

Aggiustate di sale e pepe.

Servite la ribollita su due fette di pane vecchio e condite con generoso olio di oliva