INGREDIENTI per 4 persone

2 cetrioli
150 gr di ricotta
10 pomodorini datterini
1 manciata di origano
olio extravergine di oliva
sale, pepe
zucchero di canna q.b.
timo e maggiorana q.b.

PROCEDIMENTO

Tagliate a metà i pomodorini e metteteli su una teglia rivestita di carta forno. Conditeli con un filo di olio, sale, pepe, un po’ di zucchero e origano. Infornate a 140/145 °C per 30-40 minuti circa (regolatevi sempre con il vostro forno).

Lavate i cetrioli e con l’aiuto di un coltello o di un pelapatate, pelate la buccia esterna per il senso della lunghezza, in modo da ottenere una striscia di 0,5/1 cm di larghezza, poi lasciate intatta una striscia di pari larghezza e praticatene un altra. Procedete così fino a terminare tutta la superficie di entrambi i cetrioli.

Eliminate le due estremità di ciascun cetriolo e tagliateli a fette spesse circa 3 centimetri. Poggiateli su un piatto da portata.

Tritate finemente le erbe aromatiche.

In una ciotola non molto grande mettete la ricotta e con l’aiuto di una forchetta , lavoratela assieme alle erbe aromatiche. Se serve aggiungete un pizzico di sale. Trasferite la ricotta in una sac-à-poche con una punta dall’apertura piuttosto ampia e create dei ciuffetti di formaggio fresco su ciascuna fetta di cetriolo.

Prendete i pomodorini confit che avete preparato e mettetene una metà su ciascun cetriolo, quindi servite.

Per rendere il piatto ancora più fresco mettetelo in frigorifero per circa mezz’ora prima di servirlo.