INGREDIENTI (per circa 40 biscotti)

250 gr di farina integrale (ma potete usare anche la semintegrale) 
80 gr di burro ammorbidito
80 gr di zucchero semolato
1 uovo
buccia grattugiata di un limone grande bio
succo di mezzo limone
7 gr di lievito per dolci
un pizzichino di sale fino

PER LA FINITURA:

zucchero a velo q.b.
zucchero semolato q.b.

PROCEDIMENTO:

Con la frusta, lavorate il burro ammorbidito con lo zucchero fino ad ottenere una consistenza cremosa.
Ora aggiungete la scorza e il succo del limone continuando a mescolare fino a che non saranno ben incorporati al composto e poi aggiungete l’uovo (rompetelo prima con la forchetta in una ciotolina) continuando a lavorare il composto.

Quando l’uovo sarà totalmente incorporato, unite la farina e il lievito (setacciati) e quando saranno ben mescolati, aggiungere un pizzichino di sale. Risulterà alla fine un impasto molle, ma compatto. Lasciatelo riposare un ora in frigo nella sua ciotola, coperto da pellicola trasparente.

Trascorso il tempo del riposo, accendete il forno a 160°, mettete in un piatto lo zucchero a velo ed in un altro lo zucchero semolato e iniziate a formare delle palline del peso di 12 gr circa.

Passate le palline prima nello zucchero semolato e poi nello zucchero a velo e adagiatele su una teglia ricoperta di carta da forno, ben distanziate tra loro.

Cuocetele per circa 10/12 minuti (regolatevi col vostro forno). Saranno pronte quando avranno fatto delle piccole crepe sulla loro superficie. Lasciate i biscotti un paio di minuti sulla teglia prima di metterli su una grata a raffreddare.

CONSIGLIO:                                                       

Se non potrete infornare tutto l’impasto, mettetelo in frigo fino alla cottura della prima teglia.